Assegnazione Borse di studio ALAMMU 2018

Pubblicato il 21 giugno 2018

alammu

Valutazione delle domande di partecipazione all’avviso per Medici Specialisti in Nefrologia ed assegnazione 

Le domande pervenute venivano aperte e valutate il 11.05.2018 a Perugia in presenza della commissione Esaminatrice composta da::

Dr. Emidio G. Nunzi (Presidente), Dr. Matthias Zeiler (Segretario), Dr.ssa Anna Rachele Rocca (Consigliere), Dr. Stefano Santarelli (Consigliere), Dr. Carlo Massimetti (Consigliere), Dr. Mario Campanella (Consigliere), Dr. Marcellino Corvinelli (Consigliere)

 

Domande pervenute per la partecipazione all`avviso per Medici Specialisti in Nefrologia:

Dr.ssa Maria Silvia Borsacchi, nata il 19.05.1982 Iscritta all`Ordine di Medici di Viterbo

Sulla base della documentazione presentata e della autocertificazione la candidata risulta essere in possesso dei requisiti richiesti per l’ammissione alla selezione e alla borsa.

 

Domande pervenute per la partecipazione all`avviso per Infermieri:

Inf. prof. Carlo Della Pelle nato il 19.05.1974
Servizio: 17 anni e 2 mesi; solo da circa 2 anni in ambiente nefrologico
Master di Primo Livello n. 2
Diplomi in scienze infermieristiche n. 2
Pubblicazioni, poster ecc n. 28 (non in ambito nefrologico)
Dottorato di ricerca 3 anni
Professore a contratto c/o Università di Chieti e del Molise
Relazioni n. 5 (prevalentemente in campo cardiologico)
Riconoscimenti e premi n. 4

Inf. prof. Fabrizio Di Pietro nato il 30.06.1964
Servizio: 17 anni e 4 mesi dei quali 15 anni e 10 mesi in ambiente nefrologico
nessuna pubblicazione
Corsi di formazione n. 5 in ambito nefrologico

Sulla base della documentazione presentata e della autocertificazione i due candidati risultano essere in possesso dei requisiti richiesti per l’ammissione alla selezione.

 

In base al punteggio di servizio in ambiente nefrologico (1,2 punti/anno), altri servizi (1,0 punti/anno) ed altri titoli (max 5 punti) risulta la seguente graduatoria per infermieri:

Anzianità di servizio in Nefrologia Altri servizi Ulteriori titoli Totale
Inf. prof. Carlo Della Pelle 2,4 punti 15 punti 5 punti 22,4 punti
Inf. prof. Fabrizio Di Pietro 19,2 punti 1 punto 0,5 punti 20,7 punti

Risultano pertanto assegnatari e vincitori delle borse di studio la Dr.ssa Maria Silvia Borzacchi (unica candidata per la categoria Medici) e l’Inf. Prof. Carlo Della Pelle (per la categoria Infermieri).

 

I vincitori hanno l’obbligo della frequenza di 2 settimane, anche continuative o almeno 12 accessi entro il 30.10.2018 presso uno dei seguenti Centri:

SOD Chirurgia Vascolare, Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti, Ancona, Direttore Dott. Luciano Carbonari (per medici)

Servizio di Dialisi Peritoneale (Responsabile Dott.ssa AR Rocca), UOC Nefrologia e Dialisi, Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico Umberto I, Direttore Prof. Sandro Mazzaferro (per infermieri)

 

Per quanto riguarda i rischi da malattia, i vincitori della Borsa che ad altro titolo non fruiscano già di assicurazione contro detti rischi, devono, a propria cura e spese, dotarsi di idonea forma di assicurazione mediante la stipula di apposita polizza per infortuni e malattie professionali.
E’ fatto obbligo, altresì, ai vincitori della Borsa di provvedere, con propri mezzi, alla copertura assicurativa per eventuali danni derivanti da responsabilità civile verso terzi.
La borsa non configura in alcun modo un rapporto di lavoro subordinato.
La corresponsione della Borsa (importo di Euro 1500, al lordo) avverrà alla fine del periodo di frequenza, previo rilascio di dichiarazione da parte del Responsabile del Servizio di destinazione sull’attività svolta dal borsista.

 

 

Il Segretario
Dr. Matthias Zeiler
Il Presidente
Dr. Emidio G. Nunzi